CINEFORUM | Viva l'Italia! [2017/2018]

Quattro film dal 4 aprile 2018 al 25 aprile 2018

Costro dei biglietti: 4,00 € PREZZO UNICO
Inizio delle proiezioni: ore 21:00

relatore del ciclo: Andrea Chimento, critico cinematografico de "Il Sole 24 Ore"

 

Per questa nuova rassegna del Cineforum di Albavilla, abbiamo pensato a una serie di quattro film, di cui ben tre di autori italiani: un omaggio dedicato al cinema di casa nostra, che si concluderà con la proiezione di uno degli eventi più importanti dell’anno.
L’apertura, il 4 aprile, è affidata a una delle autrici principali del nostro cinema, Laura Bispuri, che in Figlia mia, presentato in concorso all’ultimo Festival di Berlino, racconta con uno sguardo al femminile una vicenda dal forte spessore morale.
La settimana successiva, l’11 aprile, è il turno di Napoli velata, un melodramma in salsa partenopea, diretto da uno degli autori più sensibili della nostra industria: Ferzan Özpetek, qui alle prese con un noir coinvolgente e ad alto ritmo con protagonisti Alessandro Borghi e Giovanna Mezzogiorno.
Il 18 aprile avremo un’altra regista che si è rivelata nei mesi scorsi grazie a Lady Bird: Greta Gerwig, già nota attrice del cinema indipendente americano, che dimostra un sorprendente talento anche dietro alla macchina da presa, descrivendo l’intenso percorso di formazione di una ragazza che sta per affrontare l’età adulta. Diverse nomination agli Oscar per uno dei film più amati dalla critica americana nel 2017.
A chiudere, il 25 aprile, l’evento di punta della rassegna: la proiezione di Chiamami col tuo nome, un delicato racconto sentimentale ambientato nel nord Italia degli anni Ottanta firmato da di Luca Guadagnino.  Un film che ha colpito ed emozionato le platee di tutto il mondo grazie alla colonna sonora di Sufjan Stevens, la sceneggiatura di James Ivory (premiata con l’Oscar) e l’interpretazione del giovane Timothée Chalamet.

Vi aspettiamo per scoprire questi quattro film capaci di guardare con maturità e spessore sia al nostro paese che al di là dell’oceano!

CINEFORUM | Secondo ciclo [2017/2018]

Dieci film dal 24 gennaio 2018 al 28 marzo 2018

Costro dei biglietti: 4,00 € PREZZO UNICO
Inizio delle proiezioni: ore 21:00

relatore del ciclo: Andrea Chimento, critico cinematografico de "Il Sole 24 Ore"

Alcuni film verranno proiettati anche alle ore 15:00 al prezzo speciale di 3,00 € (non sarà presente il relatore)

CINEFORUM | Primo ciclo [2017/2018]

Dieci film dal 4 ottobre 2017 al 6 dicembre 2017

Costro dei biglietti: 4,00 € PREZZO UNICO
Inizio delle proiezioni: ore 21:00

relatore del ciclo: Andrea Chimento, critico cinematografico de "Il Sole 24 Ore"

Alcuni film verranno proiettati anche alle ore 15:00 al prezzo speciale di 3,00 € (non sarà presente il relatore)

Dopo il grande successo della scorsa stagione, torna il cineforum di Albavilla con un ciclo di film di grande rilievo. La rassegna, che si apre il 4 ottobre con il documentario "I volti della via Francigena" e prosegue l’11 ottobre con il magnifico "L’uomo che verrà" di Giorgio Diritti, presenta un cartellone ricco di titoli molto diversi da quelli che abitualmente riempiono i palinsesti delle nostre sale.

Prima parte - Alle radici della vita

Iniziativa in collaborazione con ACEC (associazione cattolica esercenti cinema) per affrontare l'Enciclica "Laudato sì" attraverso il cinema - seguirà una tavola rotonda sul ciclo il 19 ottobre 2017

Seconda parte - L'altro volto del cinema

...quello più nascosto e segreto, dove sono i contenuti a svettare e gli spunti di riflessione non mancano mai. 
Il titolo simbolo dell’intera rassegna è proprio "L’altro volto della speranza", film tra i più amati dalla critica di quest’anno, che parla della crisi economica con delicatezza e umorismo. Andremo dal Giappone di oggi con "Ritratto di famiglia con tempesta" fino ai campi di concentramento di "Nebbia in agosto", sempre con l’intento di mostrare pellicole degne di essere scoperte. Non mancherà anche una grande autrice come Sofia Coppola con il potente "L’inganno" e il grande cinema americano di "Boston – Caccia all’uomo" e "Loving", ma una menzione speciale va alla produzione di casa nostra con "La tenerezza" di Gianni Amelio e la vera rivelazione della stagione: "Cuori puri" di Roberto De Paolis. Quest’ultimo un altro titolo esemplificativo di un ciclo che vuole sorprendere e stupire: vi aspettiamo!

 

PRENOTAZIONE ON-LINE

logo-app-prenotazioni 1

Prenota il Tuo posto on-line, al SOLO COSTO di 0,50 €, cliccando qui o sul PULSANTE AZZURRO che trovi in tutte le pagine.
La prenotazione si annulla automaticamente 10 minuti prima dell'inizio evento, per garantirTi il tuo posto prenotato presentaTi almeno 20 minuti prima dell'inizio dell'evento con la Tua prenotazione (login o codice di prenotazione). La prenotazione viene sempre effettuata con biglietto INTERO (oltre al costo di 0,50 € per la prenotazione), gli aventi diritto, in base alla tipologia di spettacolo, possono darne segnalazione in cassa prima dell'emissione del biglietto così da ottenere un RIDOTTO (oltre al costo di 0,50 € per la prenotazione)

Oltre ad aver rinnovato la grafica, Ti permettiamo di prenotare tramite l'applicazione!

Clicca qui per maggiori info riguardo l'applicazione!

Parrocchia S. VIttore Martire C.F. 91002770138

Privacy Policy

P. IVA 03485080133

Questo sito utilizza i cookie per migliorarne l'esplorazione. Inoltre, contiene servizi forniti da terze parti come Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Google e utilizza "Analytics", un servizio di analisi statistica fornito da Google. I cookie utilizzati da questi servizi non sono controllati da questo sito, invitiamo quindi gli utenti a verificare le informazioni relative a tali cookie direttamente dal sito di tali soggetti terzi. Cliccando su OK e/o proseguendo nella navigazione l’utente acconsente all’utilizzo di tali tecnologie per la raccolta e l’elaborazione di informazioni in conformità con i termini di uso dei cookies. Per offrire ai visitatori dei siti web la possibilità di impedire l utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics, Google ha sviluppato un componente aggiuntivo per la disattivazione.

Privacy Policy