FAMIGLIE A TEATRO | Raperonzolo

domenica 3 aprile 2016

Costo dei biglietti: 7,00 € per gli adulti, 5,00 € per i ragazzi sino ai 14 anni
Inizio dello spettacolo: ore 16:30

 raperonzolo 1

TRAMA“Una coppia di sposi viveva accanto a un giardino protetto da alte mura appartenente a una potente strega. Essi desideravano ardentemente un figlio e, quando la donna rimase incinta, fu presa da una gran voglia di mangiare i raperonzoli che crescevano nel giardino della megera. Il marito scavalcò le alte mura per procurargliene qualche mazzetto, ma si ritrovò faccia a faccia con la strega, che decise di punirlo, consentendogli di tornare a casa con i raperonzoli sottratti a condizione che, una volta nato, il bambino tanto atteso le fosse consegnato. Disperato, l’uomo acconsentì. Il tempo passò e nacque una bella bambina. La strega la prese con sé e le diede il nome di Raperonzolo. “

Prigioniera in un'alta torre senza porte nè scale la bimba cresce serena e rassegnata.Riuscirà a trovare la sua verita’?

Quando la mamma/strega vuole entrare in casa, la giovane la tira su con le trecce. Il Principe la vede, se ne innamora e riesce a far fuggire la ragazza. Dopo un emozionante scontro, il bene trionferà e Raperonzolo farà festa con il suo Principe.

L'adattamento della famosa fiaba si avvale della contaminazione con versioni più recenti e si basa sulla consueta alternanza fra paura e ironia, musica e dialoghi, coinvolgimento e partecipazione del pubblico.

 raperonzolo 0

 raperonzolo 2

 

regia: Ester Montaltoraperonzolo 3

dei Fratelli Grimm

adattamento: Sarah Paoletti

con: Eugenio Noseda, Ester Montalto, Massimiliano Angioni, Sarah Paoletti

costumi: Laura Cairoli

scene: Juan Amago Mampaso

Compagnia Teatrale Teatro In Centro

La Compagnia del Teatro in Centro, di Ester Montalto e Sarah Paoletti, ha origine dall'esigenza di portare un teatro che parte sì dall'esperienza del teatro classico di parola, ma che si apre alla sperimentazione propria di maestri come Jacques Lecoq.

Il nome Teatro in Centro ha una doppia valenza, quella di legare la Compagnia ad un luogo fisico, il centro storico di Como, fulcro della vita anche culturale della città e presso cui la Compagnia ha sede, e quella di portare il significato del teatro ad un'indagine sulle emozioni e sui sentimenti più veri che sono al centro del nostro io.

La composizione e la direzione interamente femminile della Compagnia vuole essere una nota caratteristica peculiare e un'esperienza relativamente nuova per quanto riguarda il territorio di Como. L'attività della Compagnia si articola in una parte didattica attraverso l'organizzazione dei laboratori di teatro di durata triennale, diretti da Ester Montalto, diplomata all'Accademia Internazionale di Teatro di Kuniaki Ida e da Sarah Paoletti, diplomata alla Scuola di Teatro di "Quelli di Grock", e quella legata alla produzione artistica e all'organizzazione di Rassegne Teatrali che sono diventate ormai un appuntamento fisso della vita culturale cittadina.

In particolare l'offerta per i bambini prevede la terza edizione della rassegna di teatro ragazzi "Piccole Idee", mentre quella per gli adulti prevede la quinta edizione della rassegna "La Lucernetta". La Compagnia del Teatro in Centro si occupa inoltre di organizzare un corso di teatro per bambini; è costante la collaborazione all'interno di diversi istituti scolastici di Como e provincia di primo e secondo grado e con la manifestazione natalizia "Como Città dei Balocchi" ormai consolidata da anni.

La sua attività è arricchita da lavori di animazione e organizzazione di feste di compleanno a tema teatrale e dalla narrazione di fiabe.
La Compagnia, inoltre, porta avanti una collaborazione con la Biblioteca della Casa Circondariale del Bassone di Como, sia tramite la promozione di testi del teatro classico tra i detenuti, sia attraverso iniziative culturali volte ad avvicinare il mondo carcerario all'attività culturale.

  

LINK

Parrocchia S. VIttore Martire C.F. 91002770138

Privacy Policy

P. IVA 03485080133

Questo sito utilizza i cookie per migliorarne l'esplorazione. Inoltre, contiene servizi forniti da terze parti come Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Google e utilizza "Analytics", un servizio di analisi statistica fornito da Google. I cookie utilizzati da questi servizi non sono controllati da questo sito, invitiamo quindi gli utenti a verificare le informazioni relative a tali cookie direttamente dal sito di tali soggetti terzi. Cliccando su OK e/o proseguendo nella navigazione l’utente acconsente all’utilizzo di tali tecnologie per la raccolta e l’elaborazione di informazioni in conformità con i termini di uso dei cookies. Per offrire ai visitatori dei siti web la possibilità di impedire l utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics, Google ha sviluppato un componente aggiuntivo per la disattivazione.

Privacy Policy