FAMIGLIE A TEATRO | La regina della neve

domenica 28 dicembre 2014

Costo dei biglietti: 7,00 € per gli adulti, 5,00 € per i ragazzi sino ai 14 anni
Inizio dello spettacolo: ore 16:30

 

la-regina-della-neve 0

TRAMA - La Regina della Neve è una delle più belle fiabe di H. C. Andersen. Costruita come una scatola cinese racconta tante storie, l'una dentro l'altra. Una storia di amicizia, un viaggio attraverso il deserto ghiacciato del Nord, dove l'aria è tagliente, un percorso iniziatico dentro l'eterno conflitto tra cuore e ragione. Partiamo da una fiaba per parlare del nostro oggi, di quell'incantesimo malato della freddezza e del rifiuto delle emozioni che colpisce tutti, adulti, adolescenti e bambini. Ma tutto questo attraverso un viaggio, avventuroso e fantastico il cui punto d'arrivo è la semplice verità di un piccolo abbraccio capace di sciogliere il ghiaccio dell'anima.

Gerda e Kay sono fratelli ed amano trascorrere il loro tempo curando le rose della nonna ed ascoltandola mentre racconta del sue favole. Una sera d’inverno la nonna racconta  della regina della neve, tanto bella quanto gelida, che rapisce i bambini e li porta al nord, da dove non fanno più ritorno.  Sembra solo un mito, ma Kay incontra veramente la regina della neve: un attimo brevissimo, quanto basta perché due scheggie di ghiaccio stregato penetrino nell’occhio e nel cuore del ragazzo e ne mutino il carattere. Da quel momento Kay diventa cattivo con tutti, persino con Gerda e seguirà di sua spontanea volontà la regina della neve. Gerda, disperata per la scomparsa di Kay, decide di andare a cercarlo. Innumerevoli avventure e diversi personaggi l’aiuteranno lungo il cammino verso la Lapponia e il grande nord ghiacciato, perfino Santa Claus e la sua signora si commuoveranno davanti alla caparbietà della piccola Gerda. Una volta arrivata al palazzo di ghiaccio della Regina della Neve Gerda  trova Kay, lo abbraccia e con le lacrime scioglie il ghiaccio nel suo cuore.

La Regina non è però disposta a lasciare andare il ragazzo: sfida i due fratelli in una sorta di gara di enigmi. Kay trova due risposte su tre, ma è grazie a Gerda che risolvono il terzo indovinello e sono liberi di tornare a casa. Esiste oggi la Regina della Neve? Dove si nasconde? Qual è il suo regno? La televisione, i videogiochi, la pubblicità sempre più bombardante, i modelli estetici giovanili moderni? Qualunque sia la risposta, la certezza è che la Regina della Neve sia oggi pericolosamente sempre più vicina ai nostri ragazzi incantandoli con il gelo che toglie ogni soffio di fantasiae lasciandoli a subire passivamente storie inventate da altri come quelle della televisione e dei videogiochi.

 

Regia: Ester Montalto

Autore: H. C. Andersen - adattamento di Sarah Paoletti

Interpreti: Massimiliano Angioni, Ester Montalto, Sarah Paoletti

Scenografie: Juan Mampaso

Costumi: Laura Cairoli

Compagnia Teatrale Teatro In Centro

La Compagnia del Teatro in Centro, di Ester Montalto e Sarah Paoletti, ha origine dall'esigenza di portare un teatro che parte sì dall'esperienza del teatro classico di parola, ma che si apre alla sperimentazione propria di maestri come Jacques Lecoq.

Il nome Teatro in Centro ha una doppia valenza, quella di legare la Compagnia ad un luogo fisico, il centro storico di Como, fulcro della vita anche culturale della città e presso cui la Compagnia ha sede, e quella di portare il significato del teatro ad un'indagine sulle emozioni e sui sentimenti più veri che sono al centro del nostro io.

La composizione e la direzione interamente femminile della Compagnia vuole essere una nota caratteristica peculiare e un'esperienza relativamente nuova per quanto riguarda il territorio di Como. L'attività della Compagnia si articola in una parte didattica attraverso l'organizzazione dei laboratori di teatro di durata triennale, diretti da Ester Montalto, diplomata all'Accademia Internazionale di Teatro di Kuniaki Ida e da Sarah Paoletti, diplomata alla Scuola di Teatro di "Quelli di Grock", e quella legata alla produzione artistica e all'organizzazione di Rassegne Teatrali che sono diventate ormai un appuntamento fisso della vita culturale cittadina.

In particolare l'offerta per i bambini prevede la terza edizione della rassegna di teatro ragazzi "Piccole Idee", mentre quella per gli adulti prevede la quinta edizione della rassegna "La Lucernetta". La Compagnia del Teatro in Centro si occupa inoltre di organizzare un corso di teatro per bambini; è costante la collaborazione all'interno di diversi istituti scolastici di Como e provincia di primo e secondo grado e con la manifestazione natalizia "Como Città dei Balocchi" ormai consolidata da anni.

La sua attività è arricchita da lavori di animazione e organizzazione di feste di compleanno a tema teatrale e dalla narrazione di fiabe.
La Compagnia, inoltre, porta avanti una collaborazione con la Biblioteca della Casa Circondariale del Bassone di Como, sia tramite la promozione di testi del teatro classico tra i detenuti, sia attraverso iniziative culturali volte ad avvicinare il mondo carcerario all'attività culturale.

  

LINK

Parrocchia S. VIttore Martire C.F. 91002770138

Privacy Policy

P. IVA 03485080133

Questo sito utilizza i cookie per migliorarne l'esplorazione. Inoltre, contiene servizi forniti da terze parti come Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Google e utilizza "Analytics", un servizio di analisi statistica fornito da Google. I cookie utilizzati da questi servizi non sono controllati da questo sito, invitiamo quindi gli utenti a verificare le informazioni relative a tali cookie direttamente dal sito di tali soggetti terzi. Cliccando su OK e/o proseguendo nella navigazione l’utente acconsente all’utilizzo di tali tecnologie per la raccolta e l’elaborazione di informazioni in conformità con i termini di uso dei cookies. Per offrire ai visitatori dei siti web la possibilità di impedire l utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics, Google ha sviluppato un componente aggiuntivo per la disattivazione.

Privacy Policy