MUSICA | Lo Schiaccianoci

venerdì 2 dicembre 2016 - TUTTO ESAURITO

Costo dei biglietti: 10,00 € per gli adulti, 8,00 € per i ragazzi sino ai 14 anni e over 65 anni
Inizio del balletto: ore 21:00

lo-schiaccianoci 01

Il fascino della fiaba di Natale raccontata attraverso le musiche di Peter Ilych Tchaikovsky e animata dalla danza classica

É l'ora di andare a dormire. Clara si addormenta abbracciando il suo Schiaccianoci e... sogna.
In un attimo la stanza comincia a crescere, l'albero, i giocattoli diventano enormi e grandi topi invadono la stanza inseguendo Clara. Anche lo Schiaccianoci adesso è accanto alla bambina e porta con sè un esercito di soldatini che mette in fuga i topi. Rimane solo da sconfiggere il re dei topi che lo Schiaccianoci affronta coraggiosamente ma è la pantofola lanciata da Clara che lo mette al tappeto. Avviene il prodigio: lo Schiaccianoci si trasforma in un bel Principe e invita Clara ad andare con lui nel castello magico. La stanza diventa un bosco con i fiocchi di neve che danzano. Inizia il viaggio incantato.

lo-schiaccianoci 02

La Fata Confetto accoglie Clara e il Principe che racconta della battaglia con i topi. Inizia una grande festa, alla quale prendono parte la cioccolatta, il caffè, il tè, il Trepak, i pasticcini, i pulcinella, e che si conclude con i fiori che danzano.
É poi la Fata Confetto a ballare con il Principe (nelle successive versioni con Clara) finchè il sogno svanisce. Nella stanza tutto è tornato normale. C'è ora Clara che si risveglia con il suo Schiaccianoci tra le braccia.

Regia di Paola Beltramini e Marco Rodio

Pianoforte: Alberto Ligorio

Scenic Designer: Francesco Chinellato

Gruppo di danza classica della scuola Tballet di Como

Brano di apertura: Ciaccona per pianoforte di C. Ambrosini

Alberto Ligorio

lo-schiaccianoci 03Dopo aver frequentato le scuole medie ad indirizzo musicale viene ammesso al conservatorio “G. Verdi” di Como. Parallelamente agli studi pianistici si laurea all’Università Statale di Milano nella facoltà di Filosofia. Partecipa a Concorsi pianistici nazionali ed internazionali, riscuotendo sempre ottimi risultati; nel 2007 si classifica terzo al concorso pianistico “Città di Lissone”.
Collabora con l’associazione musicale “Dino Ciani“, con la quale si esibisce sia come solista, sia in duo pianistico. La sua innata passione e il desiderio di “fare musica” sono avvalorate costantemente da lusinghieri apprezzamenti di pubblico e critica. Suona al “Festival Chopin“ presso l’Auditorium del Conservatorio di Como e l’Auditorium del Centro culturale “Fatebenefratelli” di Valmadrera (Lecco) in occasione del bicentenario dalla nascita di Fryderyk Chopin.
Si esibisce come solista a Cernobbio in occasione del “Festival Città di Cernobbio 2010“, organizzato dal comune con il patrocinio di tre Ministeri (Beni e Attività Culturali, Gioventù e Turismo). A febbraio 2011 si esibisce in occasione del “Festival Liszt“ al teatro Carducci di Como.
Sempre nel 2011, nel mese di giugno, tiene due concerti solistici presso il prestigioso Mozarteum di Salisburgo. Nel 2012 si esibisce, nel mese di agosto, con il soprano Sarah Tisba presso “Villa Erba“ a Cernobbio in occasione del “Festival Città di Cernobbio”. Nello stesso mese tiene un recital pianistico a Kilwinning (Scozia) nella chiesa di “St. Winning’s”. Collabora con l’OAV, “Orchestra Antonio Vivaldi”, con la quale ha partecipato al concerto di Capodanno 2013 presso l’auditorium di Morbegno.
Continua i suoi studi di specializzazione presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano con il Maestro Ciro Longobardi dove si diploma, con il massimo dei voti, nel MAS: “Master of Advanced Studies in Contemporary Music Performance and Interpretation”.
Viene selezionato da “Divertimento Ensemble” come pianista, perfezionadosi sotto la guida del M° Maria Grazia Bellocchio; si esibisce nella stagione concertistica Rondò 2015 a Milano e Vicenza in Gallerie D’Italia e nella stagione concertistica Rondò 2016 nel conservatorio L. Campiani di Mantova, nel conservatorio G.Cantelli di Novara e presso il Teatro Litta di Milano. Nel 2014 e nel 2015 è stato direttore artistico della manifestazione culturale “Il tè delle 5” a Sormano (Como) in cui ha tenuto un’intensa attività concertistica sia a livello solistico che cameristico. Attualmente è il referente musicale del “Cine Teatro della Rosa” ad Albavilla (Co), pianista di sala presso la scuola di danza Tballet di Como e professore di pianoforte presso la scuola media statale G. Puecher di Erba.

Paola Beltramini

lo-schiaccianoci 04Nata a Milano, si diploma ballerina professionista, studiando con Emanuela Tagliavia (danza contemporanea), Chiara Borghi, Dmitri Chabardin e Giovanna Ansaldo (danza classica e modern).
In seguito consegue il diploma come insegnante di danza classica accademica presso la prestigiosa scuola di ballo del teatro alla Scala, di Milano, dove ha l'onore di formarsi con grandi maestri del mondo del balletto e della danza (Amelia Colombini, Vera Karpenko, Loreta Alexandrescu ecc.).
Nel 2008 fonda la scuola di danza Tballet di Como, di cui è direttrice artistica e insegnante per le classi di propedeutica e di danza classico accademica. Tra i prestigiosi eventi e progetti che porta avanti Tballet, ricordiamo: "Deep Breathing" idea di Paola Beltramini, direzione artistica di Beatrice Cesana, danzatrice: Paola Giovenzana; in collaborazione con l'aereo club di Como.
Inoltre Tballet è la prima e unica scuola di danza di Como, ad avere avuto l'onore di ospitare nel Novembre del 2015, la famosa etoilé Carla Fracci.

Marco Rodio

lo-schiaccianoci 05Attore di prosa e di musical. Regista e aiuto regista di spettacoli teatrali. Studia recitazione presso l'accademia teatro Franzato di Varese e segue classi di danza classica e modern.
Frequenta presso la scuola "teatri possibili" di Milano, i corsi di regia e organizzazione teatrale diretti da Corrado d'Elia, con il quale poi collaborerà in qualità di attore e aiuto regista in spettacoli per il teatro Litta di Milano (Caligola, Otello ecc.). Insegnante di recitazione, collabora da anni con la scuola di danza Tballet, come maestro, attore e regista.

 

LINK

Parrocchia S. VIttore Martire C.F. 91002770138

Privacy Policy

P. IVA 03485080133

Questo sito utilizza i cookie per migliorarne l'esplorazione. Inoltre, contiene servizi forniti da terze parti come Facebook, Twitter, Linkedin, YouTube, Google e utilizza "Analytics", un servizio di analisi statistica fornito da Google. I cookie utilizzati da questi servizi non sono controllati da questo sito, invitiamo quindi gli utenti a verificare le informazioni relative a tali cookie direttamente dal sito di tali soggetti terzi. Cliccando su OK e/o proseguendo nella navigazione l’utente acconsente all’utilizzo di tali tecnologie per la raccolta e l’elaborazione di informazioni in conformità con i termini di uso dei cookies. Per offrire ai visitatori dei siti web la possibilità di impedire l utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics, Google ha sviluppato un componente aggiuntivo per la disattivazione.

Privacy Policy